rai

C’era una volta la mensa..

Oggi nelle ns. mense, in special modo di quelle di via Teulada e Dear, sistematicamente ci giungono segnalazioni dai lavoratori che gli standard qualitativi vengono quotidianamente disattesi.
Il tema è stato ampiamente affrontato in passato, fior fiore di comunicati e anche manifestazioni di dissenso che hanno portato i lavoratori a disertare in massa le mense non hanno portato a nessun risultato.
Purtroppo ci risiamo, il preposto Rai colui deputato al controllo della qualità, non ha prodotto il risultato atteso, evidentemente non aveva ben chiaro quali erano i parametri del capitolato che bisognava rispettare.
La Cisal Comunicazione chiede all’azienda Rai il richiamo alle due ditte vincitrici dell’appalto, ad una maggiore attenzione e al rispetto di tutte le voci del capitolato che vanno dalla composizione del menù, dal cibo somministrato, dalla disponibilità dei piatti del menù, per tutta la durata della refezione, sino ad arrivare alla disponibilità del personale della mensa.
Inoltre si richiede l’istituzione di una commissione mensa come da normativa vigente.
La Cisal Comunicazione, qualora ci sia il perdurare di questa situazione che vede il mancato rispetto dell’offerta qualitativa, chiede all’azienda di valutare la possibilità di rescindere il contratto di fornitura ed istituire la fornitura di Ticket Restaurant.

Roma, Novembre 2018

Cisal Comunicazione
Angelo Lotito
Segretario Nazionale Rai

Scarica il Comunicato in PDF