nuovotim

Illusionisti..

Signori e Signore dobbiamo ammettere che i soliti noti sono bravissimi nel creare illusioni ed aspettative ma, anche tanto bravi a far digerire prodotti nocivi nati da accordi di dubbia valenza.
In questo periodo stanno cantierizzando sia con gli incontri sul CCNL e l’accordo di secondo livello TIM altri documenti da portare in votazione nelle assemblee.

Le illusioni partono nelle premesse dei loro documenti, in quanto in questi si parla di segreterie e del coordinamento RSU senza specificare che sono solo alcune segreterie e parte del coordinamento.
Nelle anticipazioni riguardo il secondo livello di contratto TIM, usano parola sostituzione invece di nuovo il che potrebbe mettere a rischio elementi come il sovraminnimo collettivo, in quanto la disdetta del II Livello TIM ha colpito due armonizzazioni firmate il 2000 e 2001 che contengono strumenti che sono patrimonio dei lavoratori TIM, ex Telecom, ex SIP.

Nelle stesse anticipazioni parlano di franchigia volontaria, omettendo probabilmente volutamente che fino ad oggi è stata applicata in modo forzato e non concordato ma del tutto illegale.

I soliti noti dimenticano, l’annoso problema della timbratura in postazione dando per acclarato e consolidato uno strumento odiato dai lavoratori e che in alcuni tribunali è stato ritenuto illegale.

Sempre nelle anticipazioni è iniziata la scrittura in sindacalese come per il caso delle EF e di tanti altri punti.
Adesso siamo ancora all’inizio e si creano illusioni probabilmente per arrivare al solito documento scritto dall’azienda e consigliato dai soliti noti in aziendalese e sindacalese spinto probabilmente pieno di insidie e senza tanti contenuti a favore dei lavoratori.

Noi siamo una Organizzazione Autonoma,
non tentiamo di esserlo!!
NOI SIAMO CISAL COMUNICAZIONE.

Scarica il Pdf

Ottobre 2018
SEGRETERIA REGIONALE PUGLIA