nuovotim

Open Access: Nuovi orari di lavoro ASA

Il giorno 4 ottobre il coordinamento nazionale si è nuovamente riunito per discutere l’esame congiunto sui nuovi orari in ambito Wholesale Open Access ASA.
L’azienda all’inizio dei lavori ha ribadito l’importanza dell’introduzione delle nuove turnazioni per non venire meno agli impegni presi nella delibera AGCOM per il rispetto degli SLA per la parità di accesso agli OLO. Dopo una illustrazione da parte dell’azienda dei dati di traffico dei Trouble Ticket per Home, Office e Custom, l’azienda ha introdotto ulteriori novità sulle matrici di orario che sono state ritenute insoddisfacenti dal coordinamento nazionale. Dopo un ampio dibattito e considerazioni prettamente negative da parte dei delegati del coordinamento, l’azienda ha avanzato un ulteriore proposta che descriviamo di seguito:

• Estensione del turno part time mamma/papà (09:45-15:28) ma solo sino all’età prescolare (6 anni);
• Introduzione del turno 3bis (9-17:38) in sostituzione del turno 4 (09:50-18:28) in ambito Home ed Office;
• In ambito Home il turno 6 (14:22-22), lunedì-venerdì, passa da 77 a 66, e sabato da 15 a 9; tutti i turni del
sabato passano da 29 a 25;
• In ambito Office il turno 5 (12:22-20) passa da 67 a 59; il turno 6 (14:22-22), lunedì-venerdì, passa da 23 a
17, e sabato da 7 a 3; tutti i turni del sabato da 13 a 12;
• In ambito Master il turno 1 passa dalle 07:30 alle 07:50; il turno 3 (08:30) diventa 3bis (9); alla domenica si introduce un presidio in 3bis.

Queste orari andranno in vigore dal 4 dicembre p.v .- l’ azienda comunica, che comunque partirà unilateralmente il 4 dicembre. Non sono state accolte le seguenti richieste da parte del Coordinamento:

• Festività coincidente con LL
• No alla flessibilità in ingresso sui turni centrali ma solo il ritardo in compensazione.
• Sul turno 3bis che sostituisce il 4 nessuna possibilità di utilizzare la flessibilità in ingresso
• nessuna diminuzione dei presidi serali e sui fine settimana;
• no alla riduzione delle pause pranzo a 30′;
• Nessuna introduzione della bacheca elettronica nazionale per i cambi turno;

CISAL COMUNICAZIONE indipendentemente dalle aperture dell’azienda ad alcune turnazioni, ritiene un possibile accordo firmato dal Coordinamento, non sufficiente a migliorare le condizioni attuali dei lavoratori ASA.Seguiranno assemblee.

Roma Ottobre 2017

RSU Cisal Comunicazione

Scarica il Pdf

Cisal Comunicazione
Segreteria Regionale Lazio TIM