nuovotim

Sciopero Nazionale TIM, dal 10 al 31 Dicembre 2018

ROMA, 03 Dicembre 2018

per tutti i Lavoratori dei seguenti settori a livello Nazionale:

C.CS E B.CM/C, PARTNER CARE, TOP BU, 191 COMMERCIALE, 187 COMMERCIALE, D.A, WEB SERVICES, CREDITO, DAC, FRODI, 800191101, SITE SPECIALIST,
T. P.C. 2.0

ad esclusione dell’ASA, Network e 119, Centralini in quanto dichiarati servizi essenziali di pubblica utilità.

Sciopero Nazionale Tim

Così articolato:

Primi 30, 60, 120 o 180 minuti e/o gli ultimi 30, 60, 120, o 180 di ogni turno o semiturno o turno intero sia Full che part time

dal 10 al 31 dicembre 2018

L’adesione ad ore può avvenire in maniera congiunta o disgiunta e non va riproporzionato.

Con le seguenti motivazioni:

– Contro la chiusura delle sedi dei call center;
– Per la salvaguardia occupazionale;
– Contro il progetto SITE SPECIALIST
– Contro lo STRESS DA controllo individuale: sulle chiamate, tempi di conversazione, chiusura pratiche e caricamento dati, chiamate ripetute e sondaggi; contro le pressioni sulle vendite di prodotti/servizi; Per la difesa dei lavoratori e della loro salute;
– Contro le modalità coatte di fruizione FERIE/EF;
– A favore del ripristino delle condizioni lavorative per un vivere sereni in azienda;
– Contro la timbratura sulla postazione di lavoro.

Scarica il Pdf

Cisal Comunicazione
Segreteria Nazionale TIM